Il pennello pennarello

Muji - PENNARELLO CALLIGRAFICOE’ da un po’ che mi rigiro nella testa l’idea di usare un pennarello-pennello, cioè un brush pen.
Perché di solito ripasso i miei schizzi a matita con un pennarello, ma spesso il tratto non è molto espressivo, è un po’ troppo omogeneo e per ottenere più movimento utilizzo diversi pennarelli di svariati spessori e ritocco i punti del disegno dove voglio un tratto differente.

Ho pensato di usare un pennello e l’inchiostro, ma sono pigra e pasticciona… Quindi l’idea del brush pen mi sembra perfetta!
Navigando un po’ su internet ho trovato alcune alternative: uno di quelli più diffusi è il Pocket Brush della Pentel, che però ha un prezzo medio-alto (sui 19 euro per il pennarello con due refill); Pentel ha anche altri modelli come il Fude Pen; ne esistono anche di altre marche, tra cui alcuni molto interessanti pensati per la calligrafia o per il lavoro su manga, ma poi mi sono imbattuta nel pennarello calligrafico di Muji! Costa 3,50 euro e quindi è il candidato perfetto!
Ho speso pochissimo e posso sperimentare senza sentirmi in colpa se poi non mi piace.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *